CONDIVIDI SITI WEB TRAMITE CODICI QR CON EDGE

CÓDIGOS QR CON EDGE

IMPARA A CONDIVIDERE SITI WEB UTILIZZANDO I CODICI QR CON EDGE

Di recente, Google ha rilasciato l'aggiornamento per Chrome 88 per il grande pubblico che ha incluso la tanto attesa funzionalità per condividere siti web tramite codici QR. La funzione è apparsa per la prima volta in Chromium Gerrit nel 2020 e da allora Google ha già lavorato su questa funzione.

Ora, Microsoft ha anche rilasciato un nuovo aggiornamento che abilita i codici QR in formato Edge Canary. La funzione è abilitata di default in canarino, ma è nascosto nella sezione di bandiere (flag) nella versione stabile del browser, così come nella versione per Linux. Se stai usando la versione di Microsoft Edge per Linux in Deepin, puoi seguire i seguenti passaggi per attivarlo:

  1. Apri Microsoft Edge e digita «edge: // flags»(Senza virgolette) nella barra degli indirizzi
  2. Scrive "Abilita la condivisione della pagina tramite codice QR»(Senza virgolette) nella barra di ricerca
  3. Fai clic sul menu a discesa e seleziona «Attivato«.

Clicca per vedere a schermo intero




Clicca per vedere a schermo intero

4. Riavvia il browser Edge.

Una volta riavviato il browser, è possibile accedere a qualsiasi pagina Web e fare clic sull'opzione Codice QR nella barra degli indirizzi per generare un codice. Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina web e selezionare "Crea codice QR per questa pagina" per generare un codice QR. Se desideri condividere il codice QR, fai clic sul pulsante "Download" per scaricare e condividere il codice come immagine.

Clicca per vedere a schermo intero

La funzione è attualmente disponibile nella versione 88 di Microsoft Edge e più in alto. Utenti di Edge Canary, da parte loro, avranno la funzione attivata di default per poter generare il QR code semplicemente dalla barra degli indirizzi o cliccando con il tasto destro sulla pagina web.

Questa funzione può essere molto utile in diverse situazioni, permette anche ad aziende e organizzazioni di condividere facilmente i propri siti web ufficiali tramite un semplice QR code o di distribuire manuali o altro materiale con link diretti alla versione online. Inoltre, rende più efficiente la condivisione delle pagine attraverso altri modi come TV, video online e altri supporti visivi.

fonte: Blog di Microsoft Edge

5 7 voti
Valuta l'articolo
 
Abbonarsi
Relazione
0 Reacciones
Opinione dall'articolo
Vedi tutti i commenti
0
Vorremmo sapere cosa ne pensate, unitevi alla discussione.X