GAMEHUB - INSTALLAZIONE, CONFIGURAZIONE E UTILIZZO IN DEEPIN

GameHub

GAMEHUB IN DEEPIN

GameHub è una libreria altamente configurabile che funge da lanciatore per tutti i nostri giochi, dandoci così una migliore organizzazione e velocità durante la loro gestione. Supporta anche più piattaforme e servizi come vapore,Retroarch,GOG,Itch.io,DOSBox,Umile bundle, vino,PlayOnLinux, Emulatori e ovviamente giochi GNU / Linux nativi.

INSTALLAZIONE

È fatto in modo semplice utilizzando l'interfaccia grafica del nostro negozio Deepines, o se preferisci, da terminale, con il seguente comando:

 sudo apt install gamehub 

Se ancora non hai Deepines Store installato, per tua comodità abbiamo creato il pacchetto di installazione unificato, lo store e il repository, che puoi scaricare da proprio qui cliccando sul pulsante, scarica e poi procedi all'installazione con un doppio clic:

AGGIUNTA DI GIOCHI ALLA BROCCA

Retroarch: Ovviamente il primo requisito è installarlo e configurarlo a proprio piacimento, consigliamo la versione del nostro store, poiché è aggiornata e permette il download automatico di core o altro contenuto "in linea" dell'applicazione.

La seconda azione rilevante sarà modificare il percorso del file core o «libretros» in GameHub. Per fare ciò, faremo clic sui tre punti e verrà visualizzata la sezione di configurazione, andiamo a Retroarch y remplazamos la ruta por / data / home / nome utente / .config / retroarch / cores Ciò consentirà ai giochi di avviarsi correttamente; se utilizzi anche ROM compresse sarà utile eliminare cerniera lampo dall'elenco delle estensioni ignorate.

Alla fine ci clicchiamo ancora e facciamo clic su Importa giochi emulati per selezionare la cartella in cui salvare le ROM, quindi è possibile modificare ogni voce per aggiungere o modificare le immagini di ciascuna voce.

vapore: Aggiungere tutti i giochi dalla nostra libreria è piuttosto semplice. Deve essere installato e lo stesso e aperto nella sessione per fare successivamente clic sull'icona di Steam che riconoscerà e aggiungerà automaticamente il suo contenuto.

Popolo natio: Questi vengono aggiunti dal pulsante più che usiamo per Retroarch basta compilare i campi con il percorso del file eseguibile o del file .desktop per completarlo successivamente aggiungendo le immagini; eccetera.

Infine troviamo una schermata pronta per eseguire giochi da piattaforme diverse, che possiamo personalizzare a nostro piacimento, eliminando o riordinando le sue voci.

Se fossi interessato all'articolo e vorresti che ti spiegassimo la configurazione per altre piattaforme, lasciaci il tuo commento e forse pubblicheremo una seconda parte dell'articolo.

4.9 17 voti
Valuta l'articolo
 
Abbonarsi
Relazione
11 Reacciones
I più popolari
Più nuovo Più vecchio
Opinione dall'articolo
Vedi tutti i commenti
Omar G
Omar G (@omarg)
Membro
4 meses atrás

Grazie, non lo conoscevo, mi piace più di Lutris

Matias Reyes
Matias Reyes (@mati2020)
Membro
4 meses atrás

Ottimo esponente del software libero, mi piace.

Luis Linux
Luis Linux (@ddluislinuxfinal)
Membro
4 meses atrás

Qualcuno sa come si ottengono le immagini che rappresentano i giochi? O è che lo cerchi tu stesso? Grazie.

Luis Linux
Luis Linux (@ddluislinuxfinal)
Membro
Respondiendo a  Car
4 meses atrás

Sembra fantastico! Grazie per l'aiuto.

Luis Linux
Luis Linux (@ddluislinuxfinal)
Membro
Respondiendo a  Car
4 meses atrás

Grazie, l'ho installato e sembra super!

Omar G
Omar G (@omarg)
Membro
Respondiendo a  Car
3 meses atrás

Oye y hay alguna forma de que las agregue en automático las imágenes, tengo una lista algo amplia de juegos emulados

Arceli
Arceli (@arceli)
Membro
Respondiendo a  Luis Linux
3 meses atrás

Lo he usado, la mayor de las veces cargan sin que tengas que tomar accion, algunas si tienes que buscar la iamgen y fijarla.

Эли
Эли (@eli)
Admin
4 meses atrás

Programma interessante Auto Grazie per la condivisione, sembra molto utile per le persone che giocano frequentemente, sembra che posso consigliarlo.

Martin Valladares
Martin Valladares (@mvalladares2006)
Membro
3 meses atrás

Muy buen gestor de juegos.

11
0
Vorremmo sapere cosa ne pensate, unitevi alla discussione.X