Deepin CARTELLE CONDIVISE

Attualmente i computer fanno parte della nostra vita quotidiana e spesso hanno nella nostra casa o sul posto di lavoro con più di un PC, anche quelli che utilizzano diversi sistemi operativi; Potremmo anche includere dispositivi mobili come tablet e smartphone in questa categoria.

In questo scenario è abbastanza fattibile che è destinato a condividere le risorse in modalità wireless tra loro al fine di accedere ai dati o file ospitati su altri dispositivi fisicamente. In questo tutorial risolvere questo problema una volta conosciuta come funzionaE cercheremo di applicare soluzioni a Deepin.

Condivisione di cartelle tra computer Deepin

Niente di più semplice, in quanto il sistema è pre-configurato per interagire con una coppia, utilizzando il protocollo Samba preinstallato; È sufficiente fare clic sul pulsante destro del mouse sulla cartella e aprire la finestra delle proprietà per la condivisione e può visualizzare e operare da un altro computer con Deepin.

Acotaremos solo il nome predefinito utilizzato per la rete e dove si opererà, è come Windows' GRUPPO DI LAVORO » lo que significa que cualquier equipo bajo este dominio y conectado al mismo router debería ser automáticamente detectado. Si quieres modificar el nombre del grupo de trabajo, abre il terminale con sudo Deepin-editore /etc/samba/smb.conf y en «Global Settings» encontraras la linea que lo referencia ( workgroup = WORKGROUP ) editala cambiando lo que esta en mayúsculas, guarda y reinicia el sistema.

Nota: Deepin-editore è il editor di testo.

Condivisione di cartelle tra Windows e Deepin

La procedura per condividere una cartella in Windows è più che noto, ma qui si troverà un altro problematico dal momento che qualche tempo fa Samba ha cambiato il suo protocollo per funzionare su Windows 10 e che può impedire di vedere la vostra rete di Windows in molti GNU / Linux ; in Deepin sicuramente verrà visualizzato un messaggio simile a questo.

Per risolvere il problema, pubblichiamo con sudo Deepin-editore /etc/samba/smb.confy agregamos la siguiente línea en la sección «Global Settings» protocollo client max = NT1 Ademas si quieres compartir carpetas que estén en discos externos o ntfs deberás agregar otra linea para que estas puedan ser abiertas desde Windows o Android force user = nome utente del tuoOra guardie e riavviare il sistema o eseguire sudo restart /etc/init.d/samba

Come indicato nell'immagine, ora vediamo le squadre nel nostro Wi-Fi LAN e all'interno delle cartelle condivise; senza ricorrere ad espedienti come IP definiti in Samba o percorsi in fstab.

Condividere cartelle tra Android e Deepin

Para el caso existen distintas alternativas en lo particular utilizo el método explicado en el Collegare KDE Tutorial in quanto fornisce altre funzioni, ma dal momento che il soggetto è la condivisione di cartelle, andare al casino.

Per prima cosa creiamo un server Samba su Android; per installarlo lan unità desde Playstore. La misma posee una interfaz muy sencilla que nos facilitara la tarea; En la sección UtentiÈ possibile creare e impostare le password oppure utilizzare l'opzione Anonimo. In divisoè possibile aggiungere cartelle, oltre a quelle che l'applicazione ha definito di default.

Infine si sarà in grado di avviare il server da inizioper consentire Deepin scoprire cartelle condivise sul vostro Android.

Nota: Noi non siamo riferiti ad ambienti Mac o iPhone e nel mio caso non ho alcun dispositivo di Apple, ma sicuramente l'aggiungeremo in seguito.

5 2 voti
Valuta l'articolo
 
Abbonarsi
Relazione
21 Reacciones
I più popolari
Più nuovo Più vecchio
Opinione dall'articolo
Vedi tutti i commenti
Geysert Castellano Camacho
Geysert Castellano Camacho (@geysertcastellanocamacho)
Membro
2 años atrás

Molto buono, un lungo tubo che il problema e non sa solucinarlo per gli utenti Windows non vedere la mia cartella condivisa dal Deepin perché era su un disco NTFS, grazie per condividere la conoscenza

TonyRevuelta
TonyRevuelta (@tonyrevuelta)
Membro
2 años atrás

Questo deriva dal mio dito anulare, informazioni utili.

Juan Carlos
Juan Carlos (@juan-carlos)
Membro
2 años atrás

Quando provo a modificare il file ottengo un errore:

sudo: Deepin-editore: comando non trovato

che essere?

Jbustalz
Jbustalz (@jbustalz)
Membro
Respondiendo a  Juan Carlos
2 años atrás

puede ser que no esté instalado deepin-editor, prueba con nano. En vez de escribir deepin-editor escribe nano, cuando hagas el cambio para guardar y salir, presiona tecla control + letra «O» seguido de la tecla enter y finalmente tecla control + Letra «x» . Tambien puedes verificar si esta instalado deepin editor.

Juan Carlos
Juan Carlos (@juan-carlos)
Membro
Respondiendo a  Jbustalz
2 años atrás

Grazie a voi, se non fosse per questo, ma ho editor di Deepin, utilizzando nano ha funzionato.

Céssar
Céssar (@ppjc72)
autore
Respondiendo a  Car
1 año atrás

Auto

Ottima auto.

Non ho provato. Nel mio caso ho con fstab.

Un caso particolare è quando si dispone di una cartella condivisa su Windows e all'interno di un'immagine che si desidera la vostra attrezzatura Deepin dimostrare che immagine come sfondo. Deepin in particolare, non è come le altre distro l'aggiornamento al cambiamento del tempo.

Aggiungere un commento?

Эли
Эли (@eli)
Admin
2 años atrás

Grazie per il tutorial AutoOra posso vedere i miei dischi di rete senza alcun problema sotto Deepin.

Juan Miravete
Juan Miravete (@juanmiravete)
Membro
2 años atrás

ciao, non posso condividere i contenuti sui miei film LG SmartTV di vedere qualcuno che mi può aiutare.

José Luis Berg
José Luis Berg (@jose-luis-berg)
Membro
2 años atrás

Ciao, buona spiegazione, ma non funziona!

Dan Bauer
Dan Bauer (@dan-bauer)
Membro
Respondiendo a  Car
1 año atrás

Nemmeno io lavori per me, ho un desktop e sul giro con Deepin 15.10.1 e non riesco a "vedere" l'un l'altro, anche se sono entrambi collegati da WiFi alla stessa rete, ho seguito le istruzioni per le finestre, ma anche così: '(

Dan Bauer
Dan Bauer (@dan-bauer)
Membro
Respondiendo a  Car
1 año atrás

Avete qualcosa a che fare con il provider di rete? perché seguo le istruzioni l'aiuto di Deepin e non posso

DeepinScreenshot_Opera_20190525060050.png
chaplinvampiro
chaplinvampiro (@chaplinvampiro)
Membro
2 años atrás

La ringrazio molto per il tutorial. Ero finalmente in grado di creare cartelle condivise.

Fedor Sánchez
Fedor Sánchez (@fedorsanchez)
Membro
1 año atrás

Muy buenas Comunidad. Un gran saludo. Soy nuevo por aqui. Estoy utilizando Deepin desde hace un ano aproximadamente en una Lap i7, 1070 sli, 4k, dual boot con win 10 y el driver privativo Nvidia 430.14. La tengo conectada a mi red local en la casa a traves de un Router asus con el firewall desactivado, cuando booteo la maquina con windows puedo ver las demas computadoras en la red, pero con deepin no. he hecho los pasos de este tuto, y el de muchos otros en internet, pero no he tenido resultados satisfactorios. no puedo ver las demas PCs ni ellas me pueden ver a mi cuando uso Deepin. Me podrian ayudar??? Deepin 15.10.1 instalado con las ISO 15.10. y actualizado. Muchas gracias.

Norman Julian Benavidez Sánchez
Norman Julian Benavidez Sánchez (@normanjulianbenavidezsanchez)
Membro
1 año atrás

Ciao!
Ho avuto lo stesso problema ad accedere alle cartelle condivise, la soluzione che ho trovato è stata la seguente:
1) Apri smb.conf dal terminale (sudo Deepin-editore /etc/samba/smb.conf)
2) Sostituisci in smb.conf:
max protocollo client = NT1
di
max protocollo client = SMB3_11
3) Salva e riavvia il servizio con: Riavvia servizio sudo smbd

L'informazione è in Samba.org

Dovrebbero cercare comma max protocollo client (G) e leggere l'uso e le differenze nelle versioni di protocollo SMB.

NOTA: Il problema è causato da l'aggiornamento del protocollo SMB, la configurazione di default del smb.conf non è compatibile con Windows 10.

martillog
martillog (@martillog)
Membro
Respondiendo a  Norman Julian Benavidez Sánchez
1 año atrás

Ho servito, vi ringrazio molto.

Berwin Apaligwe Carbonell
Berwin Apaligwe Carbonell (@berwinapaligwecarbonell)
Membro
Respondiendo a  Norman Julian Benavidez Sánchez
1 año atrás

Ora, se funziona .. molte grazie spi ..

Kamilo Valencia
Kamilo Valencia (@kamilovalencia)
Membro
1 año atrás

Ciao a tutti come estan¡
..Ho una domanda che spero tu possa aiutarmi.
Quello che succede è che ho due sistemi installati sul mio computer (Deepin e Windows), creo una partizione dove ospito tutti i file per poterli condividere tra i diversi sistemi operativi, ma quando voglio modificare quei file da Deepin, non me lo permette; mi dice che non ho i permessi per modificare o eliminare o altro, e tutte le cartelle ei file hanno un lucchetto, quindi suppongo che fosse una questione di permessi, quindi gli ho dato i permessi da super su e li ha tutti (lettura-scrittura) e anche dopo Quello è ancora con un lucchetto non posso creare cartelle o modificare nulla (è come se la partizione fosse bloccata e non lo so) .. come posso rimuovere i lucchetti?

Spero di poter aiutare a risolvere grazie mille

Isaías Gätjens M
Isaías Gätjens M (@igatjens)
Admin
Respondiendo a  Kamilo Valencia
1 año atrás

Ciao, questo problema non dovrebbe farlo in questo articolo, perché la questione non è dello stesso soggetto di questo articolo. E 'meglio per la comunità e per voi, se la domanda è sul tema di questo articolo o farlo nel forum. In primo luogo perché è più probabile che la gente sappia la discussione problema e in secondo luogo perché l'aiuto ordine in futuro qualcun altro con lo stesso problema può trovare informazioni e una soluzione per lo stesso problema, così ci aiutiamo a vicenda mantengono.

La causa del problema è Windows, che ha lasciato partizione bloccato, quasi sempre la soluzione è quella di disabilitare Windows avvio rapido, se non c'è bisogno di forzare montare la partizione NTFS con il parametro remove_hiberfile, il comando è il seguente

mount -o Sudo remove_hiberfile particion_NTFS carpeta_de_montaje

Se vuoi anche aiutare il gruppo Telegram - https://t.me/deepinenespanol

Saluti.

21
0
Vorremmo sapere cosa ne pensate, unitevi alla discussione.X